Webdesk - EFattura-#SCB_COM

#SCB_COM

Webdesk Fattura Elettronica

 
 

       Lo Studio utilizza Webdesk https://software.wolterskluwer.it/soluzioni/webdesk il portale di comunicazione tra lo Studio ed i propri Clienti registrati 

Grazie a webdesk, il portale per collaborare e condividere di Wolters Kluwer Italia, lo Studio ed i propri utenti possono scambiarsi documenti, comunicare e raccogliere dati tramite una semplice connessione ad internet.

Invia o ricevi documenti tramite Webdesk

Delega 

#assoinvoice #fatturaelettronica #delega 

Le possibilità a disposizione dell'intermediario fiscale, per farsi rilasciare dai propri clienti la delega per utilizzare per loro conto i servizi di #fatturazioneelettronica del sito «#Fattureecorrispettivi» dell'#agenziadelleEntrate, sono sostanzialmente tre.
1. #Delegadiretta 
Prevede che il cliente dello studio, accedendo al sito 
«Fatture e corrispettivi» delle Entrate con le proprie #credenziali#FiscOnline, conferisca allo studio in modalità esclusivamente elettronica una o più deleghe per ciascuno dei servizi disponibili.
Non appena conferite tali deleghe, l'intermediario è immediatamente abilitato ai servizi per conto del cliente con le proprie credenziali di intermediario.
#Vantaggi: non richiede la sottoscrizione e la conservazione del modulo cartaceo (l'intero processo di delega è infatti telematico ed è effettuato direttamente dal cliente) e non richiede la disponibilità delle informazioni aggiuntive della dichiarazione Iva (righi VE50, VL32, VL33).
#Svantaggi: necessita che il cliente abbia a disposizione le proprie credenziali FiscOnline.

2. #Delegapuntuale 
Lo studio raccoglie la #delegacartacea sottoscritta dal cliente e la conserva per 10 anni dopo averla annotata in un apposito registro, insieme alla fotocopia del #documentodiidentità utilizzato per l'identificazione.
In fase di trasmissione deve altresì indicare le #informazioniaggiuntive della #dichiarazioneIva (righi VE50, VL32, VL33).
Prevede l'utilizzo delle nuove #funzionalitàweb che saranno rese disponibili a partire dal #30novembre2018 sul #portaledellagenziadelleEntrate.
Vantaggi: non necessita che il cliente abbia a disposizione le proprie credenziali FiscOnline. 
Svantaggi: richiede la sottoscrizione e la conservazione del modulo cartaceo e richiede la disponibilità delle informazioni aggiuntive della dichiarazione Iva (righi VE50, VL32, VL33) e degli estremi del documento di identità utilizzato per l'#identificazione.
b) Delega puntuale: flusso operativo per lo studio

Questa modalità è consigliata nel caso in cui vi siano clienti dello studio che non dispongono delle credenziali FiscOnline e per lo studio il numero di deleghe da attivare in riferimento a tali clienti non sia troppo elevato.
Il #flussooperativo richiede che l'#intermediario raccolga la delega cartacea sottoscritta dal cliente e la conservi per 10 anni dopo averla annotata in un apposito registro, insieme alla fotocopia del documento di identità utilizzato per l'identificazione
L'invio all'agenzia delle Entrate della richiesta di attivazione di ciascuna delega avviene direttamente da parte dell'intermediario compilando direttamente le apposite maschere web che saranno rese disponibili sul portale dell'agenzia delle Entrate a partire dal 30 novembre 2018.
Non occorre disporre di alcun software e neppure generare alcun flusso telematico, in quanto l'intera procedura viene effettuata direttamente tramite il proprio browser.
In fase di compilazione dei dati l'intermediario dovrà altresì indicare le informazioni aggiuntive della dichiarazione Iva del cliente (righi VE50, VL32, VL33) - non presenti sulla modulistica cartacea - che in qualche modo garantiscono l'agenzia delle Entrate da possibili richieste fraudolente di attivazioni di deleghe, a fronte delle quali non esiste un reale rapporto dell'intermediario con il soggetto delegante.
Una volta attivate le deleghe del cliente, l'intermediario potrà operare per suo conto con le medesime modalità illustrate per la delega diretta.

https://www.youtube.com/watch?time_continue=6&v=ZY-HvEn4RGI


Studio Commerciale Borzaga - SCB

Via de Zinis, 3 – 38011 CAVARENO (TN)

Telefono: 0463850085 

Cell: +393356881193 

P. Iva: 01508170220 

E-Mail: info@studioborzaga.it

P.E.C.: gilberto.borzaga@pec.odctrento.it

WEBDESK: Invia e ricevi documenti

Studio: www.studioborzaga.it

FB: www.facebook.com/StudioBorzaga